C'è chi parla di evoluzione degli studi in senso darwiniano.
C'è chi ancora non ne ha compreso la pervasività e gli impatti.

Ma ormai è un fatto che la sostenibilità non possa più essere considerata "un trend" ma un cambiamento permanente delle logiche di mercato.

Di conseguenza, prima se ne conoscono le dimensioni, prima si possono fare i passi necessari per trasformare questa sfida in un vantaggio competitivo.

Per riuscirci, accompagniamo gli studi nel loro cammino verso la sostenibilità, assistendo sia le realtà che si stanno avvicinando ora al tema, sia quelle che hanno già intrapreso questo percorso.

In particolare, le aiutiamo a:
impostare un sistema di misurazione dei progressi fatti
comprendere e diffondere internamente la cultura della sostenibilità
predisporre il report di sostenibilità
rivedere i processi interni nell'ottica della sostenibilità
Inoltre, abbiamo creato l’Osservatorio ESG che nasce per monitorare l’orientamento verso la sostenibilità da parte delle professioni liberali e accompagnarle in questo percorso.
In tale direzione, la prima attività dell’Osservatorio è una survey che si propone di verificare se e quanto gli studi siano a conoscenza delle tematiche ESG e abbiano eventualmente già fatto dei passi avanti in questa direzione.