News

Nuove frontiere hi-tech per legali

L’esercizio di predire il futuro dei servizi legali riparte su basi nuove. Un conto, infatti, era immaginarsi quali miglioramenti e (possibilmente piccoli) cambiamenti si potevano apportare alle singole fasi del processo di erogazione dei servizi (dall’acquisizione di nuova clientela alla verifica della sua soddisfazione), un altro è avere a che fare con strutture che l’idea l’hanno realizzata e che sono sul mercato a competere con quelle più tradizionali.

Non solo più la situazione economica generale e una clientela sempre più esigente, ma cambiamenti normativi, specializzazione per processi, progressi tecnologici sono i driver che più di recente hanno portato alla costituzione di nuove realtà.

Giulia Picchi